Pedigree Cane Pastore Tedesco


Pedigree pedigree

Quando si acquista un cane di razza è scontato che il pedigree sia incluso. Un cane senza pedigree non viene considerato di razza in quanto non è testabile che lo sia.
Il pedigree non è altro che l’iscrizione del soggetto al Libro Origini dei cani dell’E.N.C.I. (Ente Nazionale Cinofila Italiana) l’ente cioè che produce la documentazione, i pedigree, per tutte le razze canine e ne attesta la purezza.
Nel pedigree ci sono i dati che identificano il cane, ossia data di nascita, linea di sangue (padre, madre, nonni, bisnonni) fino alla 4° generazione, un numero identificativo d’iscrizione (LOI o ROI), il codice del microchip, l’eventuale tatuaggio d’allevamento e i dati dell’allevatore (nome, cognome, indirizzo).
Spesso sento ancora persone che mi chiedono quanto costa un cane con pedigree e quanto senza.
Bisogna sapere che chi propone una cosa del genere lavora in modo truffaldino.
Per ottenere il pedigree, l’allevatore ha 25 giorni di tempo dalla nascita per effettuare l’iscrizione di cucciolata attraverso il modello A (data di nascita, dati del padre e della madre, numero di cuccioli, di maschi e di femmine). Ha inoltre 3 mesi di tempo dalla nascita per presentare il modello B con i nomi dei cuccioli ed i codici di microchip corrispondenti ed eventuali numeri di tatuaggio. Entro 60 giorni dalla nascita l’E.N.C.I. attua un controllo in loco per verificare se i dati del modello corrispondono alla cucciolata.
Noi, da sempre, effettuiamo modello A e modello B insieme in modo da accelerare le pratiche per l’acquisizione dei pedigree.
Considerando tutto ciò, il pedigree del cane, al momento dell’acquisto, esiste già o non c’è.
Se il pedigree c’è ed io voglio acquistare il cane senza, a chi va quel documento se appartiene al soggetto che sto acquistando?
A volte viene addirittura raddoppiato il prezzo ai cani con pedigree rispetto a quelli senza.
L’iscrizione di cucciolata comporta sì dei costi, ma è comunque garanzia di serietà da parte dell’allevatore, il quale certifica la provenienza del cucciolo, si attiene alle regole per quanto riguarda l’allevamento dei cani e si presta a qualsiasi controllo da parte dell’E.N.C.I..
Bisogna diffidare sempre e comunque di proposte ambiguamente allettanti per il prezzo collegate al pedigree, anche e soprattutto in considerazione del fatto che il costo del pedigree è di circa 20 euro! Quindi non può essere questo a determinare il prezzo di un cane di razza.

Copyright (c) Casa Mary 2016. All rights reserved.